Casa Tomé: trattamento antitarlo di lunga durata

0
Casa_tome_posizione

Il Fondo Solidarietà Pochiavina (FSP) sostiene finanziariamente un’operazione specialistica antitarlo di lunga durata effettuata di recente in Casa Tomé. Le parti in legno della struttura hanno ora un futuro assicurato per i prossimi anni.

Casa Tomé la dovrebbero conoscere più o meno tutti in Valposchiavo: un esemplare magnifico di casa contadina, con nucleo medievale, conservata integra nel tempo nella sua posizione originale, ossia nel centro del paese, a Poschiavo. La casa è sotto protezione dell’Ufficio dei monumenti storici dal 1993 e appartiene al Museo poschiavino dal 2002, che l’ha aperta al pubblico nel 2007, dopo due anni di restauro conservativo.

Mantenere questo tipo di strutture, che non possono subire modifiche di nessun tipo, è naturalmente un onòre, ma è anche estremamente complesso e oneroso. Nel 2011 un locale dell’edificio era stato fortemente danneggiato dalla cosiddetta serpula lacrymans o fungo del legno. L’operazione di ripristino ebbe costi molto elevati e anche in quell’occasione il FSP era intervenuto a supporto del Museo con un contributo di 10’000 franchi.

Ora – dopo aver constatato il deteriorarsi sempre più importante delle strutture in legno della casa – la Fondazione Ente Museo poschiavino ha deciso di ricorrere all’intervento di una ditta specializzata in operazioni antitarlo, con un trattamento garantito per almeno 10 anni. In futuro il Museo prevede di ripetere tali operazioni a intervalli regolari. Oltre al contributo di Cantone e Assicurazione Helvetia, l’operazione è stata resa possibile grazie al generoso contributo del Fondo Solidarietà Poschiavina, che la Fondazione Ente museo poschiavino ringrazia sentitamente per la sensibilità dimostrata.

Nessun commento

Ein besonderer Sommer
2020 ist auch für die Museen in der Valposchiavo ein besonderes Jahr. Die Krise rund um den Corona-Virus kann Programmanpassungen, abweichende Öffnungszeiten oder besondere Verhaltensregeln nötig machen. Sollten Änderungen gegenüber den in diesem Prospekt gemachten Angaben nötig werden, werden wir diese auf unseren Webseiten veröffentlichen. Und selbstverständlich halten wir uns an alle behördlichen Auflagen um Ihnen einen sicheren Besuch zu ermöglichen.


Un’estate speciale
Il 2020 sarà un anno un po’ speciale anche per i musei della Valposchiavo. La crisi scatenata dal coronavirus può influire sui programmi, sugli orari di apertura o sui comportamenti da adottare. Qualora vi fossero modifiche rispetto a quanto pubblicato su questa brochure, pubblicheremo gli aggiornamenti online, sulla nostra pagina web. E naturalmente ci atterremo a tutte le disposizioni per garantire a tutti una visita sicura.