Unicità

Casa Tomé

Casa Tomé è uno degli edifici contadini più antichi e meglio conservati dell’arco alpino.

È una casa rurale di origini medievali (1350 circa) situata in un contesto interamente urbanizzato, nel centro del borgo di Poschiavo. Completamente trascurata, è stata abitata fino al 1990 circa – in condizioni anacronistiche – da una famiglia singolare che ne ha determinato le sorti per quasi un secolo.

Casa Tomé è una testimone rara di una civiltà contadina scomparsa e di uno stile di vita superato, conservatasi nel suo stato originale e nella sua ubicazione primitiva, senza subire modifiche per secoli, sia esternamente sia internamente.

Dal 1993 è sotto la protezione dell’Ufficio dei monumenti storici.