Il pane, gli animali, la filatura, il minestrone: un’altra giornata speciale per far rivivere Casa Tomé

0
pane-in-ct-2

Torna anche quest’anno la Festa del pan ner in Casa Tomé: i gesti, i saperi e i sapori di un tempo in un pomeriggio dedicato alla civiltà agricola arrivato alla sua quarta edizione. Per l’occasione il Museo, in collaborazione con il Polo Poschiavo, offre un programma speciale dedicato alla popolazione locale.

Sabato 13 ottobre 2018: Festa del pan ner.

Guarda la locandina

Alle volte la storia esce dai libri per animarsi e prendere forma attraverso la gente di oggi: dopo il successo delle prime tre edizioni, il Museo poschiavino propone anche quest’anno una visita a Casa Tomé che vive. Grazie ai tanti appassionati della civiltà rurale che si danno da fare per mantenere vivo il patrimonio culturale – anche immateriale, tutta la popolazione avrà la possibilità di rivivere per qualche ora le sensazioni di una volta.

Fino a qualche generazione fa tutti avevano gli animali nella stalla, aggiustavano da sé gli attrezzi di lavoro e facevano il pane in casa. Oggi godiamo di un altro confort e, certamente pochi ricordano con nostalgia quei momenti del passato fatti di freddo, di fame e di fumo. Eppure la civiltà contadina è parte del DNA locale e il fascino delle attività antiche non è passato.

Per questo la Casa Tomé, presenta nei suoi spazi alcune attività, quest’anno incentrate soprattutto sulla cucina povera e le attività tessili. Dagli animali nella stalla, all’arte della filatura, in cui ognuno potrà cimentarsi, passando per la cottura del pane nel forno a legna con ingredienti 100% Valposchiavo: il Museo ha preparato anche quest’anno un ricco piatto per gli ospiti della giornata rivolta alla popolazione locale. E anche quest’anno chi lo vorrà, potrà acquistare il pane appena sfornato di Casa Tomé, almeno fino ad esaurimento delle scorte, e ci sarà la possibilità di degustare il minestrone della casa.

Presenteremo anche le ricette raccolte durante la scorsa edizione in cui il pane raffermo è l’elemento principale. Nuove ricette sono naturalmente benvenute.

L’evento si inserisce nella Giornata internazionale del pane nero (www.lopanner.com).

Per l’occasione il biglietto d’ingresso sarà di 10 franchi per tutta la famiglia. L’appuntamento è per sabato 13 ottobre 2018, dalle 13:30 alle 17:00: attività, sorprese e testimoni vi aspettano!

lopanner

Nessun commento

Mulino_1024

Collaborazione con il Mulino di Aino

Il progetto “Dal campo alla tavola”, inoltre, consente agli ospiti di seguire un itinerario che porta dai campi, dove recentemente è stata reintrodotta la coltivazione ...