Il Museo poschiavino si congratula con il suo ex presidente

0
Gustavo_Lardi_1024

La Fondazione Ente Museo poschiavino (FEM) si congratula con il suo membro fondatore Gustavo Lardi per il premio di riconoscimento ottenuto dal Cantone dei Grigioni “per l’instancabile impegno a favore della lungimirante attività per l’Ente Museo poschiavino, punto di riferimento per la storia regionale”. La FEM è molto lieta che il lavoro svolto dal suo ex presidente sia stato ora ufficialmente riconosciuto anche a livello cantonale.

Ricordiamo che Gustavo Lardi è stato membro fondatore della FEM nel 1971, di cui ha fatto parte fino al 2014. Tra il 2006 e il 2014 è stato quindi alla testa del museo di valle. Negli oltre quarant’anni di attività a favore della vita culturale in Valposchiavo, Gustavo Lardi ha tra l’altro coordinato i lavori per l’acquisto e il restauro conservativo di Casa Tomé, ha introdotto le mostre temporanee annuali presso il Palazzo de Bassus-Mengotti e ha avviato la collaborazione con le scuole, ha promosso l’offerta Dal campo alla tavola in collaborazione con il Mulino d’Aino, su sua iniziativa è uscita la monografia su Casa Tomé e le collezioni di arte etrusca e indiana hanno trovato degna collocazione presso il Museo poschiavino. Infine, nel 2013, il Museo poschiavino è stato insignito del Premio culturale del Comune di Poschiavo, assegnato per la prima volta proprio nel 2013.

Anche dopo le sue dimissioni da presidente, Gustavo Lardi continua a collaborare attivamente a favore del Museo. La FEM e i suoi collaboratori colgono l’occasione per ringraziare di cuore l’ex presidente per l’immenso lavoro prestato in tanti anni di passione per la storia e la cultura della valle.

Fondazione Ente Museo poschiavino

 

premi

Nessun commento

arcolai

Un museo «aperto»

Di solito quando si pensa a un museo, i termini che saltano subito in mente sono “vecchio”, “antico” ecc. Il nostro museo nella sede del ...