I frutti della terra

fruttidellaterra

Il 14 giugno 2015 il Museo Poschiavino inaugurerà il nuovo allestimento sull’agricoltura.

Le collezioni di attrezzi agricoli dei musei etnografici evocano il lavoro dei campi, la produzione e la preparazione degli alimenti. Da decenni ormai, questi oggetti non vengono più impiegati e per questo  sono finiti al Museo come testimonianze di un passato ormai remoto. Il loro significato, così decontestualizzato, sfugge però alle generazioni che non hanno più un rapporto diretto con la civiltà preindustriale.

La generazione che ci ha preceduto ha visto e vissuto in prima persona l’impiego degli attrezzi preindustriali e riusciva a ricostruirne il significato attingendo alla memoria. Per questo, nella percezione dei fondatori del Museo, una mediazione concreta non era necessaria.

La realtà raccontata da questi oggetti si allontana, però, inesorabilmente dal vissuto e ridarle significato è la grande sfida cui i musei etnografici sono confrontati. Il Museo poschiavino ha capito la sfida che è direttamente legata alla sua legittimazione e al suo mandato: ci vuole un modo nuovo per raccontare la tradizione.

Con l’aiuto di esperti, il Museo poschiavino ha sviluppato un progetto per un nuovo allestimento completamente nuovo della sezione dedicata all’agricoltura.

Venite a scoprirlo a partire dal 14 giungo 2015.

L’allestimento è stato reso possibile grazie al generoso sostegno di:
Promozione della cultura dei Grigioni, ECHI, Comune di Poschiavo, Comune di Brusio, Regione Lombardia,Werner Siemens-Stiftung,  Sophie und Karl Binding Stiftung, Ernst Göhner Stiftung, Lions Club Poschiavo, Stiftung Stavros Niarchos, Bio Grischun, Bata Schuh Stiftung, Repower, Banca Cantonale dei Grigioni, Willy Muntwyler Stiftung, Stiftung Jacques Bischofberger, Dr. Martin Othmar Winterhalter Stiftung, Associazione Agricola Poschiavo, Pgi Valposchiavo.

 

 

guide1

Visite guidate

Le nostre guide vi accompagnano volentieri alla scoperta di questa “Casa del tempo”, dove nulla è cambiato. Varcare il portone d’ingresso significa tornare indietro nel tempo, ...