Gli interni

Museo1_2014

Gli interni del Palazzo de Bassus-Mengotti riflettono l’eleganza e la signorilità della struttura esterna.
Anch’essi hanno subito trasformazioni considerevoli a dipendenza delle varie fasi di ampliamento e ristrutturazione conosciute dall’edificio.
Una grande corte interna a pianterreno, la cappella, sobri corridoi con volte a crociera o a vela, raffinati salotti interamente rivestiti in legno con soffitti a cassettoni, ampie cucine con camino, una camera da letto, locali di servizio accolgono i visitatori in un ambiente che riflette lo stile abitativo delle famiglie poschiavine benestanti nei secoli scorsi.

fruttidellaterra

Percorso “Sulle tracce dei pasticcieri”

Il percorso “Sulle tracce dei pasticcieri” è un percorso didattico e interattivo per riscoprire la storia degli emigranti poschiavini. In particolare vi proponiamo di preparare ...

Ein besonderer Sommer
2020 ist auch für die Museen in der Valposchiavo ein besonderes Jahr. Die Krise rund um den Corona-Virus kann Programmanpassungen, abweichende Öffnungszeiten oder besondere Verhaltensregeln nötig machen. Allfällige Abweichungen gegenüber dem geplanten Programm werden wir auf unseren Webseiten veröffentlichen. Und selbstverständlich halten wir uns an alle behördlichen Auflagen um Ihnen einen sicheren Besuch zu ermöglichen.


Un’estate speciale
Il 2020 sarà un anno un po’ speciale anche per i musei della Valposchiavo. La crisi scatenata dal coronavirus può influire sui programmi, sugli orari di apertura o sui comportamenti da adottare. Qualora vi fossero modifiche rispetto a quanto pubblicato su questa brochure, pubblicheremo gli aggiornamenti online, sulla nostra pagina web. E naturalmente ci atterremo a tutte le disposizioni per garantire a tutti una visita sicura.