Assemblea annuale del Museo poschiavino

0
cd_museo

— Comunicato stampa —


 

Si è tenuta venerdì scorso a Poschiavo l’assemblea ordinaria del Consiglio di Fondazione dell’Ente Museo Poschiavino (FEM). Tra i vari punti all’ordine del giorno spiccano le attività svolte nel 2016 e il programma per il 2017.

Il presidente Paolo Raselli ha passato in rassegna quanto avvenuto nell’ultimo anno nel nostro museo. L’apertura della mostra “L’orso in Valposchiavo – Dal Seicento a M13” si può definire indubbiamente come l’evento caratterizzante del 2016: essa ha riscosso un gran successo tra i visitatori.

Non va dimenticata la retrospettiva per il centenario dalla nascita di Wolfgang Hildesheimer, allestita dalla PGI, che ha coinvolto attivamente il nostro ente. Infatti, al museo ora si può ammirare una curiosa vetrina contenente gli oggetti rappresentativi del lavoro di questo scrittore-artista.

Un’altra novità è stata l’apertura di una mostra dedicata alla storia del Palazzo de Bassus-Mengotti e delle sue famiglie. Inoltre presso Casa Tomé i visitatori hanno potuto assistere alla preparazione del tipico pane di segale in occasione della festa transfrontaliera del “Pan ner”, un evento organizzato in collaborazione col Polo Poschiavo.

Un altro fronte su cui si sta muovendo già da tempo il nostro ente è la collaborazione con Mulino Aino e Casa Besta; un risultato tangibile è rappresentato dal sito internet in comune.

E per il 2017? Tranquilli, anche quest’anno non mancheranno le novità: potrete visitare la mostra di arte etrusca e indiana rivista in una nuova chiave di lettura che valorizza al meglio e rende più interattiva e accessibile al pubblico queste due splendide collezioni. Continua inoltre la mostra sull’orso, arricchita quest’anno dal fucile che uccise l’ultimo orso in Valposchiavo. Tra le altre novità di rilievo che verranno presentate al publicco, ci sarà un totem multimediale, frutto di una proficua collaborazione con lal RSI. Non da ultimo potrete prender parte a delle nuovissime attività tutte da provare in Casa Tomé.

Ci saranno tante altre novità: venite a scoprirle al museo!

L’assemblea annuale è stata anche l’occasione per dare il benvenuto ai nuovi membri nel Consiglio FEM: Pierluigi Crameri, Alessandra Jochum-Siccardi e Arno Zanetti vanno a rinforzare il nostro organico. Nella commissione direttiva del museo sono entrati Sandra Lardi-Priuli come responsabile segretariato e Werner Steinmann quale responsabile comunicazione.

A tutti loro un augurio di un proficuo e appagante lavoro in seno al Museo poschiavino!

Museo poschiavino

assemblea

Nessun commento